Imbiancatura pareti interne Milano

pareti interne cucinaScegliere i colori giusti per le pareti di casa è sicuramente un’impresa ardua, in quanto non è sempre facile accostare la tonalità di colore giusta al proprio arredamento, riuscendo, così, a conferire un tocco di stile ad ogni singolo ambiente.
Proprio per questo è necessario affidarsi ad una ditta specializzata nel settore.

La nostra ditta fornisce un servizio di tinteggiatura delle pareti interne di ottima qualità a Milano e Provincia.

Il nostro principale obbiettivo è riuscire ad ottenere, giocando con le tinte, la percezione più adatta ai gusti del cliente, costruendo attorno a lui un ambiente su misura, che rispecchi il suo stile di vita ed i suoi bisogni emotivi.
Il tutto ad un prezzo certamente competitivo!

La nostra ditta vanta molti anni d’esperienza nella tinteggiatura delle pareti di casa e assicura serietà, competenza e professionalità. La tinteggiatura degli ambienti viene effettuata con prodotti di alta qualità e, su richiesta del cliente, anche con pitture ecologiche, nel rispetto dell’ambiente e della salute.

Il servizio prevede:
– la preparazione delle pareti da tingere, previa eventuale rimozione di carta da parati con specifici prodotti;
– il controllo dell’intonaco;
– la stuccatura e la rasatura delle pareti con spatola liscia;
– la rimozione delle eventuali macchie e della fioritura dell’intonaco;
– la verniciatura completa delle pareti con il colore scelto dal cliente.

tinteggiatura interna camera da lettoSi eseguono le più svariate tipologie di lavorazioni, dalle più classiche alle più sofisticate,
Tra le principali tecniche utilizzate per la tinteggiatura delle pareti interne figurano:
– semplici imbiancature in tutte le gradazioni di colori, compresi i colori di maggiore tendenza;
– spugnature -> una tecnica che permette di creare, sulla parete, delle ombre di diverse tonalità che ricordano una nuvola;
– spatolati -> tecnica che rende la parete lucida e liscia al tatto, con un effetto simile al marmorino, attraverso particolari pitture che si stendono con una spatola in metallo o plastica, morbida e dotata di spigoli smussati;
– tinteggiatura con straccio -> permette di ottenere un effetto ″spiegazzato″, utilizzando, al posto della spugna, un panno o uno straccio in cotone che viene picchiettato sulla superfice da decorare, già preparata con le mani di fondo;
– stucchi veneziani (o stucchi antichi) -> realizzati con la spatola con un minimo di sei strati: questa tecnica tende a riprodurre l’atmosfera degli ambienti rinascimentali;
– velatura-> una tecnica basata sulla trasparenza dei colori. Si ottiene applicando un velo di colore su una parete asciutta, senza coprire il colore sottostante;
– effetto graffiato -> viene realizzato attraverso l’utilizzo di particolari rivestimenti murali al quarzo, stendendo il prodotto con il frattazzo metallico;
– tamponati -> una tecnica che prevede l’utilizzo di un tampone realizzato in pelle di daino;
– terre fiorentine -> un tipo di finitura murale a striature cromatiche di grande effetto decorativo. Viene utilizzato per ricreare uno stile antico rinascimentale, in ambienti moderni e contemporanei. Si può utilizzare bianco su fondi colorati, oppure colorato con tinte neutre, a seconda del grado di colorazione che si preferisce conferire. É, inoltre, possibile abbinare le terre fiorentine a bordi decorativi per ottenere un tocco di eleganza maggiore.

Infine, siamo in grado di eseguire una perfetta tinteggiatura degli interni di casa con prodotti decorativi che conferiscono ai muri suggestive dorature o un originale ″effetto pelle″.