Verniciatura persiane e infissi, di legno e alluminio a Milano

verniciatura persiane milanoLa verniciatura delle persiane ricopre un ruolo essenziale per la manutenzione delle nostre finestre. Un apporto sia estetico che funzionale al fine di evitare il deterioramento delle stesse. La ditta Fusha Color garantisce anche questo tipo di attività sia a Milano che in Provincia.

Le persiane sono degli infissi applicati alle finestre utili per proteggere dai raggi caldi del sole, quindi utilizzate come oscuranti, e dal gelido inverno, sfruttando la funzione isolante del legno. Occorre dunque prendersi cura di questi alleati e dare loro la giusta manutenzione.

La verniciatura persiane in legno segue diverse fasi.

Carteggiatura
La prima consiste nella carteggiatura. Tramite carta vetrata andranno rimossi i vecchi strati di vernice e si uniformerà la superficie. Con un panno umido andrà tolta tutta la polvere e si attenderà la piena asciugatura del supporto. Altro metodo più rapido è quello di ricorrere ad una pistola ad aria calda che renderà morbida e distaccherà la vecchia vernice. Quest’ultima verrà asportata via con una spatola. Ovviamente l’azione della pistola non dovrà concentrarsi troppo su singoli punti per non rischiare di bruciare il legno.

La verniciatura
La seconda fase è quella principale di verniciatura. Un prodotto impregnante in cera è l’ideale. Verranno applicate una o due mani intervallate l’una dall’altra da almeno quattro ore. Dopo la prima mano sarà effettuato un lieve passaggio di carta vetrata da mille.

Il prodotto applicato sarà resistente ai raggi solari e darà rilevanza alle venature del legno.
Prezzi riguardardanti la verniciatura delle persiane.
Una nota di riguardo merita il discorso dei costi. I prezzi delle verniciature delle persiane in legno sono piuttosto modici. Garantito un lavoro di qualità, tutt’altro che costoso.

Verniciatura infissi in alluminio.
Dopo aver analizzato la verniciatura degli infissi in legno vanno visionati quelli in alluminio e le dovute procedure. Anche in questo caso ci saranno delle operazioni che dovranno precedere e consentire la migliore verniciatura.

Sabbiatura
Dopo un lavoro di pulizia si passerà alla sabbiatura.
Questa fase è necessaria a rendere la superficie ruvida favorendo così l’adesione della vernice. Un’operazione ben accurata e uniforme con pistola ad aria compressa e microsfere di vetro, che permette di ottenere l’alluminio idoneo alla nuova verniciatura. Dopo tale procedura, verrà passato uno straccio di cotone imbevuto con diluente alla nitro. Infine per sgrassare il tutto si utilizzerà un anti-silicone. Dopo verranno posizionati dei nastri sui bordi per evitare che i vetri si tingano.

Pittura infissi in alluminio
Per la pittura sarà impiegata una pistola a spruzzo connessa ad un piccolo compressore. Le vernici migliori da applicare sono a bi-componente: passando dapprima il primer, poi a seguire vernici epossidiche, a finire smalto epossidico. Quando si andrà ad agire invece su infissi realizzati in alluminio anodizzato, prima della verniciatura sarà meglio precedere le operazioni di sabbiatura con una carteggiata con carta vetrata da quattrocento per poi passare a una grana da ottocento.
I lavori per entrambi i tipi di infissi necessitano di una buona dose di tecnica e di un’applicazione non sbrigativa.

Sono operazioni di manutenzione necessarie a ristabilire la giusta condizione degli infissi. Questi si prestano a subire condizioni atmosferiche che mettono a dura prova le loro caratteristiche. La verniciatura saprà dare loro il giusto vigore per affrontare nuove stagioni, dalle più calde a quelle più fredde.